Ribolla gialla Miani 2015 cover

Ribolla Gialla “Pettarin” di Miani: intensa fragranza.

Un piccolo tesoro dei Colli Orientali del Friuli.

Chissà perché ho come la sensazione che la Ribolla Gialla sia poco celebrata dai grandi degustatori…. Eppure è un vitigno dalle enormi potenzialità, capace di dare vini raffinati, suadenti e davvero appaganti. Ci provo io allora a dare il giusto smalto ad un vitigno che sembra un po’ messo da parte.

La Ribolla Gialla in questione è di Enzo Pontoni, patron della validissima Azienda friulana “Miani”, la quale non manca di produrre anche imperdibili vini rossi. “Pettarin” è il nome che troviamo in etichetta.

L’annata che ho degustato è la 2015, giovane dunque, ma carica di profumi e decisamente corposa. Il colore è tendenzialmente dorato e il ventaglio olfattivo che offre è di tutto rispetto. Decisi i toni floreali e fruttati ed intriganti le noti agrumate, soprattutto quelle di buccia di lime e di limone che conferiscono una buona freschezza. Interessanti anche le sensazioni erbacee che completano il già strutturato quadro olfattivo. La beva è accattivante, di buon corpo e di estrema pulizia.

Davvero un’ottima scoperta! Personalmente uno dei vini bianchi italiani che più mi ha lasciata sorpresa. Esagero? Forse… Ma non vedo l’ora di degustarlo nuovamente.

Scheda del vino: Ribolla Gialla Pettarin. Miani.


CONDIVIDI SU:

Articoli correlati

  • Il vino Sinefinis, che significa "senza fine, senza confini" vuole riunificare simbolicamente un territorio diviso nel 1947 tra Italia e Jugoslavia, mettendo insieme le cuvée di un viticoltore sloveno e di un italiano. Il territorio è stato austriaco fino al 1919, poi è passato all'Italia fino al 1947, quando la…
  • Per augurarvi buone vacanze abbiamo pensato di suggerirvi, e di riproporvi, alcune fresche degustazioni che sono state protagoniste di questo anno trascorso insieme, perché, nonostante il caldo non dobbiamo rinunciare ad un buon brindisi con gli amici! Flors di Uis 2014 Vie di Romans Bianco Maggiore 2014. Grillo di Rallo.…
  • Eccoci di nuovo insieme dopo una breve pausa natalizia, durante la quale abbiamo sicuramente mangiando qualcosa in più. Carpe Vinum vi consiglia una ricetta facile, gustosa, ma sicuramente leggera per recuperare in breve tempo una forma smagliante. INVOLTINI DI TACCHINO AL PECORINO Ingredienti 500 grammi di petto di tacchino a…