la Francia in rosa

Il mondo dei rosati: la Francia.

Compendio della Francia in Rosa

In Francia esiste un panorama vinicolo di vini rosati di ampiezza piuttosto rilevante: oltre alla zona dello Champagne, dove il vitigno più diffuso è naturalmente il Pinot Noir insieme al Pinot Meunier, nelle regioni meridionali del paese, la Valle del Rodano, Languedoc-Roussillon, la Provenza, la produzione di vini rosati ha ampia diffusione prevalentemente a base di uve syrah, grenache noir, cinsault.

Anche nelle zone più celebri per i vini rossi si producono buone varietà di rosati, vicino a Bordeaux, per esempio, nei dintorni di Bergerac, ma anche nel Sud-ovest, nella zona di Cahors, di Fronton e in Guascogna, ma persino in Corsica.

Nella Valle del Rodano i vini rosati provengono principalmente dalla parte meridionale, quella più vicina alla Provenza, nelle zone di Coteaux du Tricastin, Cotes du Lubéron e Cotes du Vivarais, e l’Appellation più diffusa è appunto Cotes du Rhone.

In questa zona a preponderanza di vini rossi, la produzione di rosati è di circa il 2% del totale. Nel Languedoc- Roussillon le uve evidenziano con forza le loro caratteristiche minerali da rendere superfluo l’utilizzo di botti per l’affinamento.

La zona più celebre resta comunque la Provenza e in particolare la Costa Azzurra, dove si producono vini rosati eccellenti che in alcuni casi vengono maturati in botti di legno. Le altre zone della Provenza celebri per i rosati sono: Les Baux-de-Provence, Palette, Cassis, Coteaux Varois, Bellet e Bandol.

CONDIVIDI SU:

Articoli correlati

  • Siano benedette le cene in cui non manca lo Champagne! Già, perché senza una gustosa bollicina non sarebbe la stessa cosa. In questa bella serata, in verità le bottiglie stappate sono 2 (o 3?). La prima porta la firma di Drappier ed è un Blanc de Blancs del quale però non vi…
  • Brindare all'estate con un Dom Pérignon Oenothèque non è proprio da sfigati... Carpe Vinum ha deciso alzare un calice di Champagne per augurare una buona estate a tutti i suoi followers regalando loro le emozioni e le sensazioni che solo una piccola perla così può trasmettere. Le tanto sospirate vacanze sono…
  • Dopo la Francia e l'Italia, la Spagna è probabilmente al terzo posto nel panorama europeo dei vini rosati, prodotti soprattutto da uve Tempranillo e Garnacha nelle zone di produzione classiche dei grandi rossi iberici, ovvero Ribera del Duero, Rioja e Navarra, si presentano come vino di moderata struttura, ma con…