Best Wine Stars 2019

Best Wine Stars 2019

Prodes Italia replica il successo delliniziativa

“La prima edizione di Best Wine Stars è stata un grande successo”, dichiara Enzo Carbone, fondatore e CEO di Prodes Italia.

Anche per il 2019 Carpevinum è media partner e l’evento-degustazione promette di replicare il successo del 2018 grazie anche alla collaborazione con la giornalista Adua Villa.

Tra i bellissimi chiostri del Museo Diocesano di Milano, suggestiva location storica nel centro di Milano, in occasione della Milano Food City, il 4, 5 e 6 Maggio sarà possibile degustare i prodotti delle migliori cantine del panorama vitivinicolo italiano selezionate provenienti da ogni regione italiana. L’obbiettivo di Prodes Italia è quello di aumentare ulteriormente il numero di cantine coinvolte rispetto alle oltre 70 presenti all’edizione 2018 così da proporre al pubblico di esperti ed appassionati una scelta sempre più ampia e valida di etichette.

Non mancheranno nell’edizione 2019 diverse Masterclass a tema e show cooking, organizzate in collaborazione con importanti relatori ed esperti del settore, che accompagneranno il pubblico in degustazioni guidate accattivanti e coinvolgenti.

Importanti novità riguardano anche le cantine. Infatti, partecipando a Best Wine Stars, le stesse avranno la possibilità di ricevere importanti riconoscimenti, quali il premio al Miglior Bollicineal Miglior Bianco, al Miglior Rosso alla Miglior Comunication Strategy. Inoltre in questa edizione verrà premiata per la prima volta la cantina che saprà comunicare al meglio la sua partecipazione al progetto Best Wine Stars.

Grazie a questi premi, le cantine avranno l’opportunità di essere coinvolte in eventi internazionali di gioielleria contemporanea e  design che Prodes Italia organizza da anni.

Al termine dell’evento, tutte le etichette presentate saranno in vendita sulla piattaforma e-commerce bestwinestars.com.

Best Wine Stars 2018

Una foto dell’edizione 2018

“La prima edizione di Best Wine Stars è stata un grande successo”, dichiara <strong>Enzo Carbone</strong>, fondatore e CEO di <a href=”http://prodesitalia.com” target=”_blank” rel=”noopener” data-mce-href=”http://prodesitalia.com”><strong>Prodes Italia</strong></a>.Anche per il 2019 Carpevinum è <a href=”http://bestwinestars.com/pagine.php?id=24″ target=”_blank” rel=”noopener” data-mce-href=”http://bestwinestars.com/pagine.php?id=24″>media partner</a> e l’evento-degustazione promette di replicare il <a href=”http://carpevinum.it/bestwinestars/” target=”_blank” rel=”noopener” data-mce-href=”http://carpevinum.it/bestwinestars/”>successo del 2018</a> grazie anche alla collaborazione con la giornalista <a href=”http://carpevinum.it/un-calice-con-adua-villa/” target=”_blank” rel=”noopener” data-mce-href=”http://carpevinum.it/un-calice-con-adua-villa/”><strong>Adua Villa</strong></a>.Tra i bellissimi chiostri del Museo Diocesano di Milano, suggestiva location storica nel centro di Milano, in occasione della <strong>Milano Food City, </strong>il 4, 5 e 6 Maggio sarà possibile degustare i prodotti delle migliori cantine del panorama vitivinicolo italiano selezionate provenienti da ogni regione italiana. L’obbiettivo di Prodes Italia è quello di aumentare ulteriormente il numero di cantine coinvolte rispetto alle oltre 70 presenti all’edizione 2018 così da proporre al pubblico di esperti ed appassionati una scelta sempre più ampia e valida di etichette.Non mancheranno nell’edizione 2019 diverse Masterclass a tema e show cooking, organizzate in collaborazione con importanti relatori ed esperti del settore, che accompagneranno il pubblico in degustazioni guidate accattivanti e coinvolgenti.Importanti novità riguardano anche le cantine. Infatti, partecipando a Best Wine Stars, le stesse avranno la possibilità di ricevere <strong>importanti riconoscimenti</strong>, quali il premio al <em><strong>Miglior Bollicine</strong>, </em>al <strong><em>Miglior Bianco</em></strong>, al <strong><em>Miglior Rosso </em></strong>alla <strong><em>Miglior Comunication Strategy</em></strong>. Inoltre in questa edizione verrà premiata per la prima volta la cantina che saprà comunicare al meglio la sua partecipazione al progetto Best Wine Stars.Grazie a questi premi, le cantine avranno l’opportunità di essere coinvolte in eventi internazionali di gioielleria contemporanea e  design che Prodes Italia organizza da anni.Al termine dell’evento, tutte le etichette presentate saranno <strong>in vendita sulla piattaforma e-commerce <a href=”http://www.bestwinestars.com/” data-mce-href=”http://www.bestwinestars.com/”>www.bestwinestars.com</a></strong>.<img class=”alignnone size-medium wp-image-4914″ src=”http://www.carpevinum.it/wp-content/uploads/2018/11/Best-Wine-Stars-2018_Event_2-300×213.jpg” alt=”Best Wine Stars 2018″ width=”300″ height=”213″ data-mce-src=”http://www.carpevinum.it/wp-content/uploads/2018/11/Best-Wine-Stars-2018_Event_2-300×213.jpg” />Una foto dell’edizione 2018

CONDIVIDI SU:

Articoli correlati

  • Care Amiche e cari Amici di CarpeVinum, il mio blog è media partner di "Best Wine Stars"! Ho quindi il piacere di condividere con voi l’entusiasmo con il quale ho deciso di ospitare nelle prossime settimane uno spazio dedicato a “Best Wine Stars”, un progetto che ho straordinariamente deciso di…
  • Ho conosciuto Adua Villa quasi per caso, in occasione di un aperitivo a Neive, splendido borgo nel cuore delle Langhe. Davanti ad un buon calice di Champagne, Adua racconta che è alle prese con la presentazione del suo libro "Vino rosso tacco 12". Molto incuriositi, io ed i miei amici…
  • Oggi voglio festeggiare con voi un numero importante per Carpe Vinum! Non si tratta del numero dei visitatori del sito web o dei followers sui canali "social". Anche se questi sono comunque numeri di successo, dei quali sono molto orgogliosa e onorata, ce ne è uno che mi sta particolarmente…